Home > Soluzioni > ICT Legal > Blog
I motivi di esclusione nelle gare pubbliche: Il collegamento e il controllo societario Stampa
Scritto da Gianluca Craia   

Apprestarsi alla partecipazione ad un appalto pubblico comporta molte insidie dovute alla complessità della normativa contenuta nel "Codice dei Contratti Pubblici".

Non basta compilare la semplice domanda in carta libera come ci vorrebbero far credere. I pericoli infatti stanno nelle norme e nella loro interpretazione spesso (anzi sempre) non univoca e piena di interrogativi.

Leggi tutto...
 
Il know how: una proprietà intellettuale troppo poco considerata Stampa
Scritto da Gianluca Craia   

Quando parliamo di know how intendiamo quell'insieme di conoscenze e abilità operative necessarie per svolgere determinate attività all'interno di settori industriali e commerciali.

Queste conoscenze non sono necessariamente protette da una privativa sia perché possono non essere brevettabili o diversamente tutelabili, sia perché il titolare può aver scelto di non porle sotto tutela.

Ma non può esservi proprietà intellettuale senza Know - how.

"Sapere  come" ricercare, organizzare e sfruttare le informazioni e la conoscenza è un presupposto necessario dell'innovazione.  Se l'impresa non tutela il suo know how è condannata alle ultime file del mercato

Di seguito proponiamo una analisi della nascita del fenomeno e delle possibilità di tutelarlo quale vero  e fondamentale motore dell'innovazione.

Leggi tutto...
 
Legittimità della licenza Apple. Il parere dell'ICT LEGAL Stampa
Scritto da Gianluca Craia   

Intervento pubblicato su TheAppleLounge.

Da quando al MacWorld Expo di San Francisco del 10 gennaio 2006 la casa di Cupertino ha ufficialmente confermato il passaggio alla piattaforma Intel, il suo sistema operativo è divenuto oggetto di interesse e di business per numerose imprese, che propongono ai loro clienti sistemi hardware capaci di far girare Mac OS X ,alternativi a quelli proposti da Apple stessa. Uno su tutti per la rilevanza, i numerosi risvolti legali e colpi di scena é il caso Psystar, ma, senza dubbio, molte sono le proposte per costrursi un sistema Apple "alternativo".

Appurato che a livello di codice sorgente l'operazione è possibile, la domanda amletica da porsi è: "la normativa vigente permette queste pratiche?"

Leggi tutto...
 
I soggetti partecipanti alle gare d'appalto ed i requisiti Stampa
Scritto da Gianluca Craia   

Per quanto riguarda i soggetti a cui possono essere affidati i contratti pubblici, bisogna fare riferimento all'art. 34 del Codice dove il legislatore ha provveduto ad un'individuazione dei soggetti che possono partecipare ad una gara d'appalto.

Leggi tutto...
 
Partecipazione a gare di appalto Stampa
Scritto da Gianluca Craia   

Con l'entrata in vigore del D.lgs 163/2006 denominato "Codice dei contratti pubblici" l'intera normativa sulla contrattualistica pubblica è stata riunita in un unico testo legislativo. Il percorso di rivisitazione e razionalizzazione della materia, da parte del legislatore, ha avuto il suo inizio nel 2001, proseguendo con la modifica della Legge Merloni ad opera della l. n° 166/01 per arrivare nel 2006, alla stesura del testo unico.

Leggi tutto...
 
«InizioPrec.1234Succ.Fine»

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL