• noze su Facebook
  • noze su Twitter
  • feed image
Home > Contenuti Web
Gestione dei contenuti web Stampa E-mail

Le suite di gestione del contenuto Web (WCM) eccessivamente costose e complesse sono ormai superate. Oggi gli utenti desiderano la semplicità e la familiarità degli strumenti che utilizzano ogni giorno: la massa dei contenuti di Wikipedia, la freschezza del contenuto di Digg, la facilità di configurazione e riutilizzo degli oggetti di Google o delle pagine di Facebook e la scalabilità a basso costo del Web 2.0.

Alfresco WCM attira i clienti tramite siti di prossima generazione, consentendo contributi in massa da utenti interni ed esterni, una configurazione semplice mediante Web script riutilizzabili e una grande scalabilità dal costo contenuto che si basa su software e hardware disponibile sul mercato.

Alfresco user profile

Contributo del team

Le squadre più numerose possono contribuire mediante semplici moduli Web o tramite un'unità disco condivisa, utilizzando lo strumento desktop che preferiscono. Gli utenti e i gruppi possono visualizzare e verificare le modifiche tramite l'anteprima personale degli aggiornamenti dei siti Web. Il contenuto prodotto da un grande numero di utenti di utenti viene gestito mediante la creazione di versioni e il ripristino di interi siti.

Componenti per la configurazione del sito

Gli archivi di componenti Web script consentono agli amministratori dei siti di riutilizzare componenti e creare rapidamente applicazioni Web di prossima generazione, basate su tipo di infrastruttura preferito.

Scalabilità tramite prodotti a basso costo

La pubblicazione dei siti Web supporta architetture di implementazione multilivello. Il contenuto può essere implementato, mediante transazioni, su server di contenuto statici o nei repository runtime di Alfresco, garantendo la massima flessibilità dell'architettura.

Caratteristiche per gli utenti

  • Interfaccia unità disco condivisa
    • Gli autori di contenuto Web possono accedere e aggiungere proprio contenuto tramite l'interfaccia dell'unità disco condivisa
    • È possibile utilizzare lo strumento preferito per l'editoria e la visualizzazione, senza ulteriori operazioni di installazione o formazione
    • L'unità disco condivisa consente un'ampia diffusione del contenuto presso gli altri utenti, con la massima semplicità
  • Sandbox, visualizzazione e virtualizzazione
    • Utilizzando l'anteprima si possono visualizzare nel loro contesto le modifiche a qualsiasi pagina o applicazione Web
    • Riduzione del rischio di errore in modo semplice, tramite la virtualizzazione delle modifiche su un sito live
    • Pubblicazione del set completo delle modifiche nell'area di anteprima e virtualizzazione del risultato
  • Gestione multilingue
    • Supporto del flusso di lavoro di traduzione multilingue

Caratteristiche per gli sviluppatori

  • Interfaccia unità disco condivisa
    • È possibile utilizzare lo strumento preferito, ad esempio Dreamweaver, per lo sviluppo dell'interfaccia Web senza ulteriori operazioni di installazione o formazione
    • Le applicazioni Web esistenti possono essere selezionate e trascinate nella libreria
  • Architettura REST
    • L'interfaccia URL consente l'assemblaggio semplice e rapido degli oggetti Alfresco, e di altre applicazioni Web, attraverso varie tecnologie
  • Visualizzazione in anteprima e verifica delle applicazioni Web
    • È possibile visualizzare in anteprima, nel loro contesto, le modifiche a qualsiasi applicazione Web, incluse PHP, Ruby, JSF, Tiles, Struts, Groovy e .NET
  • Creazione di modelli e rami per siti Web
    • Creazione rapida di nuovi siti da modelli esistenti e possibilità di organizzare i principali aggiornamenti dei siti ramificando il sito esistente
  • Riutilizzo di risorse
    • Semplici operazioni di aggiornamento e condivisione del contenuto attraverso progetti Web
  • Gestione integrata di codice e contenuto
    • Singolo repository per codice e contenuto
  • Integrazione con portali aziendali
    • Integrazione standardizzata, basata su REST e JSR-168
    • Editoria XML e pubblicazione multicanale
    • Editoria di moduli utilizzando schemi XML standard
    • Visualizzazione automatica dell'interfaccia utente, basata sullo standard XForms
    • Creazione automatica di vari formati per una serie di canali

Caratteristiche per gli amministratori

  • Configurazione per l'implementazione nelle Web farm
    • Regole di implementazione avanzate per architetture scalabili di applicazioni Web a tre livelli, con partizionamento e replica
  • Architettura J2EE
    • Architettura a nodi, ad alta scalabilità, con software e hardware in commercio
  • Creazione di versioni e ripristino di interi siti
    • Semplice pubblicazione di nuovi siti con la creazione di versioni automatica
    • Conformità legale: ripristino semplice e immediato in riferimento allo stato esatto di un sito Web in qualsiasi punto nel tempo
    • Ripristino di emergenza: semplice ripristino all'ultima versione stabile nota del sito
  • Gestione del ciclo di vita del contenuto
    • Sviluppo di contenuto controllato e verificato tramite creazione, revisione, approvazione, lancio pianificato, scadenza, mantenimento e archiviazione
  • Gestione dell'insieme di modifiche
    • È possibile pubblicare mediante transazioni un insieme di modifiche su uno o più siti Web
  • Sicurezza
    • Gestione di utenti e sicurezza tramite utenti, gruppi e ruoli
    • Single sign-on mediante NTLM o LDAP